Teatro, musica, arte e solidarietà arricchiscono i nuovi appuntamenti del cartellone “Estate in città – Happy Catania”, promosso dal Comune.
Questa sera, alle 21, sono due le iniziative in calendario: Palazzo della Cultura, nell’ambito della manifestazione “Mi nutro d’arte”, ospita “Mi metto in gioco”, commedia in due atti di Francesca Romana Di Giorgio, a cura dell’Associazione “Adif la bottega dell’arte” (il ricavato della serata andrà in favore delle mense per non abbienti della città di Catania); sul fronte “Castello Ursino”, l’Istituto Musicale Bellini di Catania presenta il concerto “Trio di fiati”, con Giuseppe Sassetti (flauto), Giovanni Nicosia (clarinetto), Francesco Giamblanco (fagotto). In scaletta musiche di Pleyel, Beethoven, Peeters, Talmelli (l’ingresso è gratuito). Domani, alle 20 e alle 21,30, il Castello federiciano fa da scenario al percorso teatralizzato “Dandelion”, a cura di Officine Culturali, mentre lunedì, alle 21, propone il concerto “Ivana Bordonaro, pianista”, organizzato dall’ Associazione Culturale Arcadia, con musiche di Beethoven, Chopin, Schönberg, Debussy, Bartok.
In tema di mostre d’arte, in esposizione sino al 7 settembre a Palazzo della Cultura  “Barbieri di Sicilia”, 40 scatti di Armando Rotoletti sul mondo delle antiche barberie siciliane.
 
Lo spettacolo tradizionale “Uzeta, Paladino di Catania” in programma dal 22 al 24 Agosto nel Teatro di Paglia di Parco Gioeni, è stato sostituito dagli organizzatori con le repliche del “Faust” di Goethe (spettacolo con attori e pupi) che si terranno, sempre al Parco Gioeni, dal 26 al 28 Agosto .

Scrivi