Renzi alla UE: “Fuori dal patto di stabilità le spese per il rischio sismico e per accogliere i migranti”.

Ecco da dove salterà fuori il tanto promesso e atteso incremento del PIL.

Adesso speriamo che Charlie Hebdo non ci faccia una vignetta dal titolo “Non tutti i mali vengono per nuocere”. Quella gentaccia ne è capacissima.

Certo che se ci siamo ridotti a contare su terremoti e migranti per crescere, vuol dire che l’Italia è economicamente in coma irreversibile.

imgselt
Carlo Barbieri


-- SCARICA IL PDF DI: IL TERREMOTO CI SALVERÀ --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata