Una composizione a lungo attesa dai cultori della chitarra e della musica colta. La “Petit Suite” del compositore siciliano Andrea Schiavo verrà presentata in prima mondiale domenica, 29 novembre 2015 dalle 18, alla Sala Magma di Via Adua 3 a Catania. L’evento si inserisce nel concerto solista del chitarrista di fama internazionale Davide Sciacca, che proporrà al selezionato pubblico un excursus di composizioni belliniane, seguito da una selezione di lavori di Andrea Schiavo che comprenderà, per l’appunto, l’annunciata “Petit Suite” per chitarra solista. Ma non mancherà, sempre di Schiavo, anche la sua recente “Liverpoolian Fantasy for Guitar Duo” (del 2014), in coppia con lo stesso autore aretuseo, che è apprezzato chitarrista, tiorbista, liutista ed arciliutista oltre che esperto di musica antica, rinascimentale e barocca. Il prezzo dell’evento è fissato ad €5, con prenotazione ai numeri 095 444312 – 3333337848: limitati i posti per godere della rinomata acustica di una location intima, esclusiva ed accogliente come la Sala Magma.
Ed è reduce da un successo di pubblico e di critica nell’ultima tournée autunnale il m° Davide Sciacca, chitarrista catanese dalla sempre più solida reputazione internazionale. Ormai di casa in Gran Bretagna, il tour recentemente conclusosi lo ha visto impegnato in molte date fra Inghilterra e Galles. Tra i live, degne di nota le esibizioni da solista al “The Junction”, a Rainford, e alla Nordic Church di Liverpool, nell’ambito della prestigiosa stagione musicale con in cartellone nomi come i Katona Twins, il Liverpool String Quartet ed il violinista jazz Daniel John Martin. davide sciacca chitarrista. 2

Non sono mancate anche le collaborazioni con altri musicisti: sempre per la stagione della Nordic Church, ecco il live nel collaudato Ten Strings Duo, con la violinista Marianatalia Ruscica, in scena anche alla St. David’s Church di Mold, ed ancora momenti musicali e progettuali con il violinista Tom Sykes e la soprano Maryolive Mungai. Per il Prof. Sciacca anche un importante evento accademico: molto apprezzata, in occasione della settimana italiana della cultura, la sua conferenza alla University of Liverpool dal titolo “The Italian of Music, the Music of Italian”, tenuta in lingua inglese. L’appuntamento al Department of Modern Languages and Cultures si è concluso con un’esibizione dal vivo del M° Sciacca, che per gli intervenuti alla conferenza ha suonato una delle preziose chitarre del liutaio siciliano Flavio Alaimo, strumenti che da anni caratterizzano le esibizioni di Davide Sciacca, che ne è convinto ed entusiasta endorser. Ampio ed originale il repertorio del musicista etneo, con musiche ispirate dalle opere del catanese Vincenzo Bellini, Gioacchino Rossini e dai compositori contemporanei Carlo Ambrosio, Andrea Schiavo e Giuseppe Torrisi. Il Ten Strings Duo, invece, ha proposto composizioni di Paganini, Coste, Schiavo, Torrisi, Pixinguinha ed altri.
Ben tre le nuove partecipazioni del M° Davide Sciacca al popolarissimo show radiofonico della BBC condotto da Linda McDermott: a due interviste con esecuzioni di brani da solista, in un’occasione in compagnìa dell’attrice hollywoodiana italo-australiana Greta Scacchi, ne è seguita una terza in cui ha accompagnato la talentuosa soprano kenyota Maryolive Mungai.
Tornato in Sicilia, il M° Sciacca si è messo al lavoro contribuendo, all’organizzazione degli eventi musicali della Sala Magma, istituzione culturale che ha sempre creduto in Sciacca venendone ricambiata da fattiva gratitudine, al pari di quella che lo stesso manifesta per l’Istituto Omnicomprensivo “A.Musco” di Catania, che hanno permesso il successo della tournée al pari dei managers britannici Michael Phoenix e Jonathan Edwards, del musicista e musicologo Tom Sykes, e dei docenti della University of Liverpool Marco Paoli, Rosalba Biasini e Giusy Coppola.

Ecco il profilo dell’artista ed il programma del recital:

DAVIDE SCIACCA
Ha conseguito il diploma in Chitarra con il massimo dei voti presso l’istituto musicale V. Bellini di Catania, perfezionandosi con il concertista Carlo Ambrosio. Completa gli studi conseguendo, nel 2010, il diploma accademico di secondo livello abilitante all’insegnamento dello strumento musicale e, nel 2012, il diploma accademico di secondo livello in discipline musicali a indirizzo interpretativo-compositivo in Chitarra con il massimo dei voti e la lode presso l’istituto musicale V. Bellini di Caltanissetta sotto la guida del maestro Renato Pace con una tesi sulle opere per Oboe e Chitarra del compositore francese Napoleon Coste. Nel 2013 consegue brillantemente il Master di I livello in nuove Tecnologie applicate alla Musica presso il medesimo istituto. Nel 2015 ottiene il diploma accademico di secondo livello in Musica da Camera presso il Conservatorio V. Bellini di Palermo.
Ha seguito corsi di perfezionamento e d’interpretazione musicale con il pianista Andràs Schiff, i violinisti Augusto Vismara e Christophe Grube, l’oboista Stefano Vezzani, i chitarristi Carlo Ambrosio, Arturo Tallini, Giulio Tampalini, Aniello Desiderio, Giovanni Puddu, Costas Cotsiolis, Philippe Villa, Amanda Cook, Richard Jacobowsky, Linda Calzolaro e Nello Alessi.
Ha vinto il I° premio assoluto nei concorsi internazionali “Amigdala” di Viagrande e in due edizioni del “Giuseppe Ierna” di Floridia, nei concorsi nazionali “Magna Grecia” di Gioiosa Ionica e “Tuttarte” di Catania, il I° premio nei concorsi internazionali “Magma” di Catania e “Giuseppe Ierna”, il I° premio nei concorsi nazionali “Benedetto Albanese” di Caccamo, “A.gi.Mus.” di Siracusa, “Pasquale Benintende” di Reggio Calabria, “Magna Grecia” di Gioiosa Ionica, in tre edizioni del concorso “Città di Palermo” e “Alfio Pulvirenti” di Comiso, in due edizioni dell’ “A.M.A. Calabria” di Lamezia Terme, “Placido Mandanici” di Barcellona Pozzo di Gotto e “Tuttarte” di Catania. Ha ottenuto i premi speciali della critica “Saint-Saens” e “Collegium Ars Musica” nel concorso nazionale “Città di Palermo”, il “Premio Cultura” A.M.A. Calabria 2014, il “Premio Lillina Condemi” 2014 e il “Premio Ierna 2010”.
È stato invitato a far parte della giuria di importanti concorsi nazionali ed internazionali di chitarra e musica da camera.
Ha al suo attivo numerosissimi concerti come chitarrista solista, in formazioni da camera e da solista con orchestra in teatri, associazioni culturali, università e comunità religiose. Nel 2009 si è esibito in qualità di solista nell’ambito del “Tuscia International Guitar Festival” e, successivamente, accompagnato dall’orchestra dell’Ersu di Catania. Nel 2014 e nel 2015 ha ottenuto successi di pubblico e critica durante quattro tour in Inghilterra e Galles nei quali si è esibito in qualità di solista e in duo con la violinista Marianatalia Ruscica. I concerti li hanno visti protagonisti nelle sale e nei teatri di Liverpool, Manchester, West Lancashire, North Wales e del Wirral. Tiene regolarmente conferenze e seminari presso Università inglesi e italiane.
Ha accompagnato numerosi artisti locali come turnista e in rassegne quali “Sanremo Rock”, “Star Sprint”, “Tim Tour” e “Girofestival”, ha altresì partecipato a diverse sessioni di registrazione in studio. Si è esibito per le emittenti televisive Sky, Tele D, Rei tv e la BBC Radio England.
È docente di intavolature presso i corsi accademici dell’Istituto Musicale V. Bellini di Caltanissetta, di chitarra nei corsi preaccademici del Conservatorio V. Bellini di Palermo e di strumento musicale presso la scuola media “Musco” di Catania. Suona una chitarra storica su modello Torres realizzata dal maestro liutaio Flavio Alaimo.

First Part: Vincenzo Bellini
Mario Paturzo : “Casta Diva” dalla Norma
Mauro Giuliani : Tema con variazioni su “Tu vedrai la Sventurata” dal Pirata
Mauro Giuliani – Cavatina “Nel furor delle Tempeste” e Cabaletta “Per te di vane Lagrime” dal Pirata
Napoleon Coste : Fantasia sulla Norma

Second Part : Andrea Schiavo
Frammenti Sonori (1994)
Petit Suite (2015) I° esecuzione assoluta
(I. Danza degli gnomi, II. Canto dell’Alba, III. Recercare, IV. Giga)
Liverpoolian Fantasy for Guitar Duo (2014)*

*Con la partecipazione straordinaria di Andrea Schiavo
Ingresso : 5 Euro

Per informazioni:
Centro teatrale e culturale Magma 095 444312 – 3333337848 – 3496093918 – mail@centromagma.it
A cura di:
Centro teatrale e culturale Magma www.centromagma.it
In collaborazione con:
“La terra del sole” – soc.coop.va a r.l. www.laterradelsole.it
“Terre forti – associazione culturale”www.terreforti.org
Ufficio Stampa
ClarkePress
Roman Henry Clarke
(OdG n°116184) – Cell. 3496933580
info@clarkepress.com)

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi