FUSELLI Orazio 3.11.1983CATANIA – I Carabinieri della Compagnia di Piazza Dante hanno arrestato, in flagrante il 32enne  Orazio Fuselli, catanese, per evasione, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Gli agenti l’hanno incrociato e riconosciuto mentre, a bordo della propria Fiat Panda,  percorreva la Via Plaja e si apprestava a svoltare per Via del Principe. Fuselli,  incurante dell’alt impostogli dai Carabinieri, ha iniziato una folle corsa per i vicoli del quartiere urtando alcune auto parcheggiate ai lati delle viuzze percorse. L’evaso ha interrotto la fuga dopo alcuni minuti quando, incalzato dalla macchina dei Carabinieri, ha perso il controllo della propria auto andando a sbattere contro un muretto in prossimità del Castello Ursino, in Piazza Federico di Svevia, per fortuna senza arrecare alcun danno fisico alla moglie e le due figliolette presenti nell’auto.
I militari, oltre a contestargli i reati già menzionati, hanno rilevato la guida senza patente con conseguente sequestro dell’autovettura, risultata anche priva di copertura assicurativa. L’uomo, in attesa di giudizio,  è stato ricollocato agli arresti domiciliari.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi