Aspettando Sanremo Lorenzo Fragola sarà domenica 20 dicembre nella sua Sicilia per un grande concerto al Palasport di Acireale. Il cantautore catanese porterà sul palco del Palasport i brani del disco d’esordio “1995”, tra cui le hit “The Reason Why” e “#fuoriceilsole”, coinvolgendo i fan in uno show unico e ricco di sorprese. Il live di Acireale, prodotto da Barley Arts è organizzato da Giuseppe Rapisarda Management.
“Dopo aver cantato in tutta Italia, sono felice di abbracciare la mia terra con un concerto ideato come una festa per il mio pubblico – racconta Lorenzo Fragola – Le sorprese non mancheranno!”.
Il “1995 IL TOUR” è solo l’ultima di una lunga serie di tappe di successo per Lorenzo Fragola: dopo il trionfo ad X-Factor e la partecipazione a Sanremo, l’autore ha raggiunto il disco d’oro con l’album d’esordio “1995”, che si aggiunge al doppio platino per “Siamo uguali”, per “The Reason Why” e il platino per “#fuoriceilsole”. Lo scorso 20 giugno è stato protagonista dell’evento “Fragola al Cinema”, con un concerto speciale trasmesso in diretta nei maggiori cinema italiani. Agli MTV AWARDS 2015 ha ottenuto il premio come “Best New Artist” e, ultimo solo in ordine cronologico, lo scorso 31 ottobre ha ricevuto il premio “Miglior Opera Prima” allo storico Medimex di Bari.
I biglietti per l’unica data siciliana di “1995 Il Tour” sono disponibili su www.ticketone.it,www.ctbox.it, nei punti Vivaticket e nel circuito di prevendite abituali.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

A proposito dell'autore

Elisa Guccione

Passionale, grintosa ed innamorata del suo lavoro. Abbandona la carriera giuridica per realizzare il suo sogno: scrivere. Testarda e volitiva crede nella forza trascinatrice dei propri sogni e combatte per realizzarli. Sempre pronta con il suo inseparabile registratore a realizzare un’intervista. Si occupa di Teatro e Comunicazione da anni. Non ha paura delle sfide, anzi, la stimolano ad andare avanti.

Post correlati

Scrivi