Finalmente è Natale !!

Nelle case le tavole sono ancora imbanditi con i panettoni della sera prima, spumante e magari qualche cartella della tombola… ma è tempo di preparare tutto per il pranzo di Natale.

Una tradizione antica che ogni anno si rinnova nel piacere di ritrovarsi tutti riuniti in famiglia, attorno a pietanze prelibate, saranno quegli odori, quei sapori, nel tempo, a restare indelebile nella vostra mente e a suscitarvi ricordi ed emozioni uniche.

La convivialità che in questo giorno diventa il senso stesso del natale,  non dovrebbe restringersi solo al 25 dicembre ma dovrebbe essere un gesto da ripetere nel corso dell’anno anche in giorni comuni senza una convenzione che ci inviti a ritrovarci uniti.

La famiglia è un dono prezioso da tutelare, il senso di condivisione, il calore, sono ciò che ci aiuta a crescere e ci completa come individui, ricordiamolo sempre anche nei restanti 364 giorni.

Ma torniamo a noi, al fatidico pranzo che tra poco ci appresteremo a consumare, sono tanti i piatti che di certo non mancheranno sulle tavole apparecchiate a festa, in questi giorni vi abbiamo consigliato molte ricette sfiziose.

Oggi però non posso far a meno di suggerirvi un dolce tipico del natale:

Il tronchetto di Natale

Ingredienti:

Dosi per il Pan di Spagna: 100 g farina –  125 g zucchero – 4 tuorli – 4 albumi montati a neve –  1 lievito – sale q.b. – 2 cucchiai Amaretto di Saronno.

Per il Ripieno: 300 g mascarpone – ½ busta di zucchero vanigliato – 2 tuorli – 2 cucchiai Amaretto di Saronno – nutella.

Preparazione:

Prepariamo il Pan di Spagna: battete bene i tuorli, con lo zucchero e un pizzico di sale, quando il composto sarà ben amalgamato versate  l’amaretto di Saronno e mescolare il tutto. Unite la farina in tre volte, mescolando piano il tutto senza far grumi, in un altro recipiente montate a neve gli albumi, quindi aggiungeteli al composto girando piano con il cucchiaio di legno dal basso verso l’alto così da non smontarli. Infine incorporate il lievito e versate sulla leccarda del forno precedentemente foderata di carta forno, stendete in modo uniforme il composto aiutandovi con una spatolina e infornate a 180° per 15 minuti.

Preparariamo il ripieno: iniziamo sempre battendo i tuorli con lo zucchero vanigliato, aggiungete l’amaretto di Saronno e lentamente il mascarpone. Dopo aver amalgamato il tutto e ave ottenuto una crema incorporate al composto la nutella (qui potete regolarvi da voi in base al gusto) fino ad ottenere una crema color nocciola.

Sfornate il pan di spagna, fatelo raffreddare e poi spalmate la vostra crema per tutta la lunghezza, avendo cura di far rimanere una parte del ripieno da spalmare anche sul trinchetto finito. Avvolgete il Pan di Spagna, facendovi aiutare, ci vuole molta delicatezza e precisione. Infine nella crema rimasta aggiungete ancora un pò di nutella così da ottenere una colorazione più scura, e spalmate la crema ottenuta sul tronchetto. Decorate con scaglie di cioccolato e con zuccherini colorati.

Il vostro dolce è pronto e sicuramente renderà ancora più magico il vostro natale… Buon Appetito!

Vi auguriamo una lieta giornata e ricordate il regalo più bello sta nella semplicità dei gesti, negli sguardi e nei sorrisi delle persone intorno a voi.

Buon Natale !

A.M.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi