Riceviamo e pubblichiamo.

AUGUSTA – La zona che riguarda Via Buozzi si è ormai trasformata in una fogna a cielo aperto cui sono sottoposti i cittadini con frequenza giornaliera senza che si  ponga un rimedio definitivo, questo il commento del Consigliere Comunale di cambiAugusta Giuseppe Di Mare a seguito dell’ennesima fuoriuscita di liquami oggi 06 gennaio 2016.

“Sono seriamente preoccupato per le condizioni igienico sanitarie  – afferma Di Mare –  per l’intera area, amareggiato per lo stato di degrado con cui devono convivere i residenti dell’area sottoposti a queste continue fuoriuscite di getti di liquami da fogna esponendosi a rischi per la propria salute.

Da mesi ormai il fenomeno si verifica – continua Di Mare senza che si riesca a porre rimedio definitivo, e il giovedì in quelle stesse strade si dovrebbe tenere anche il mercato settimanale.  Invito gli organi preposti a chiudere e spostare la sede del mercato settimanale – dice Di Mare – pensare che in quelle vie (Buozzi, Frixa, Dalla Chiesa) ogni giovedì ci sono bancarelle che vendono alimenti ed altro è assurdo, proprio in uno dei punti di massima uscita dei liquami sono presenti bancarelle di vendita del pesce cosa che dovrebbe far intervenire immediatamente gli organi competenti.

Ho trasmesso una nota – dice Di Mare – per conoscenza del pericolo igienico sanitario che incombe sui residenti al Prefetto, alla Procura della Repubblica, al S.I.A.V. di Siracusa ed al Sindaco per chiedere intervento risolutore per la sistemazione definitiva del problema, l’immediata eliminazione del pericolo sanitario e per valutare lo spostamento del mercato settimanale.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi