Carmelinda Comandatore

Lo scorso 22 dicembre sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana 4^ Serie speciale “Concorsi ed esami” è stato pubblicato il concorso pubblico, per esami, per il conferimento di 320 posti di allievo vice ispettore della Polizia di Stato. La novità importante, introdotta dall’art. 10 del Decreto legislativo 28 gennaio 2014 n. 8, è che il concorso non è più riservato alle persone che hanno svolto servizio nelle Forze armate, ma è accessibile anche a chi proviene dalla “vita civile”.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate dalle ore 00.00 del 23 dicembre 2015 alle ore 23.59 del 21 gennaio 2016 utilizzando esclusivamente la procedura informatica della domanda online.

Bisognerà poi aspettare il 2 febbraio 2016 per la pubblicazione dei 5000 quesiti dell’eventuale prova preselettiva. I vincitori del concorso saranno avviati a frequentare il corso di formazione della durata di diciotto mesi presso un istituto di formazione della Polizia di Stato.

A questo link è possibile consultare il Bando di concorso

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi