Il momento della verità e della svolta? Sarà il campo ancora una volta a stabilirlo. Alle 16.30, oggi pomeriggio la Giavì Pedara è chiamata alla grande prova per cominciare nel migliore dei modi il nuovo anno e dimenticare alla svelta la prima parte della stagione, segnata da un rendimento non esaltante e da qualche episodio sfortunato di troppo come l’infortunio occorso alla schiacciatrice Lucrezia Lombardo. Al PalaClan di San Giovanni La Punta arriva il Cuore Reggio Calabria, formazione che nel maggio scorso conquistò la qualificazione ai play off per la promozione in B1. Sarà la prima partita di Daniela Foniciello, volto nuovo del sestetto pedarese. L’opposto, ex Maglie, si è subito integrato nel gruppo, capitanato da Laura Calì. La squadra ha lavorato duramente per rifinire schemi, intesa e l’assetto tattico alla luce dell’inserimento della Foniciello. Nella rosa del Cuore Reggio Calabria anche tre siciliane: Tiziana Caruso, Matilde Mercieca e l’opposto etneo Alessia Incognito. Il quadro: Termini-Gallico, Castelvetrano-Pallavolo Sicilia, Messina-Planet Pedara, Castellana-Pall. 80 Brindisi, Pvt Modica-Lamezia, Comes Taranto-Triggiano, Giavì Pedara-Cuore Rc. Classifica: Planet Pedara 26; Pvt Modica 25; Castelvetrano e Pall. 80 Brindisi 23; Comes 20; Triggiano 16; Pall. Sicilia 14; Castellana e Cuore 13; Messina 10; Termini 9; Giavì Pedara e Gallico 8; Lamezia 2.

 

 GLI IMPEGNI DELLE DUE SQUADRE CHE MILITANO IN D

 

Si prospetta un sabato intenso per Piero Maccarone e il suo staff che farà gli straordinari. Dopo la partita della prima squadra toccherà, infatti, alle giovani della Giavì (girone B del campionato di Serie D) affrontare il primo impegno della stagione. Al PalaClan arriva il San Giuseppe Adrano, terzo in classifica e una delle formazioni più collaudate del campionato. Il programma Girone B: Nike San Cataldo-Pallavolo Sicilia, Agira-Open Ct, Misterbianco-Kentron, Giavì Pedara-San Giuseppe Adrano, Bruno Euronics-Lavina.

Classifica: Pallavolo Sicilia 17; Nike 16; San Giuseppe Adrano 13; Misterbianco 12; Giavì 10; Kentron 8; Bruno Euronics 6; Open 5; Lavina 3; Agira 0.

 

Domani, invece, gioca la Serie D della Giavì&Clan di Alessandra Trovato che è attesa sul campo (palestra Fermi di Letojanni) della capolista Sport&Free Time. La nostra formazione, seconda in classifica, darà il massimo per cominciare l’anno del migliore dei modi, provando ad avvicinare la prima della classe (che ha 4 punti di vantaggio) e accorciare la classifica del girone D della Serie D femminile.

Il programma. Girone D femminile: Mondo Giovane-Pgs Hodeir, Sport&Free Time-Giavì&Clan, Messina-Liberamente Acicatena, Arci Randazzo-Cus Unime, Trinisi-Nebrodi. Classifica: Sport&Free Time 18; Giavì &Clan 14; Pgs Hodeir e Mondo Giovane 12; Messina 11; Nebrodi 9; Trinisi e Cus Unime 7; Arci Randazzo e Liberamente Acicatena 0.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi