Per il Messina tutto facile contro il Martina Franca. Termina 3-0 al San Filippo la prima gara del 2016 per i siciliani che si candidano con forza ad un girone di ritorno da protagonisti in zona playoff promozione. I biancoscudati sbloccano il risultato dopo nove giri di orologio: punizione dalla mezza luna, sul punto di battuta si reca Gustavo, il tiro a giro del brasiliano lascia immobile Viotto e  fa esplodere il San Filippo. La reazione del Martina arriva dopo minuti con Baclet, ma la conclusione del numero 9 francese termina alta. Il raddoppio dei padroni di casa è firmato nuovamente Gustavo. Il numero 10 biancoscudato riceve da Padulano e lascia partire, da circa 20 metri di distanza, un tiro di prima intenzione che bacia la traversa e si insacca in rete. Passano dieci minuti ed è ancora il Messina a rendersi pericoloso con Giorgione, il centrocampista, con al braccio la fascia da capitano, va al tiro da dentro l’area di rigore, ma la sua conclusione viene stoppata dalla difesa di mister Incocciati. Sul finire del primo tempo si registra la prima parata di Addario, il portiere del Messina salva il risultato deviando in angolo il tiro di Basso. Allo scoccare del quarantacinquesimo minuto, si rende pericoloso Barilaro, la cui conclusione esce di poco a lato del palo. L’apertura della seconda frazione di gioco vede ancora protagonista Gustavo, il brasiliano sfiora la tripletta, tirando a lato dopo essersi fatto largo dentro l’area di rigore. Il Martina Franca si riaffaccia in avanti con Basso, ma anche sta volta non trovando la concretizzazione. Dopo un quarto d’ora dal suo ingresso in campo, Tavares chiude la partita: il portoghese sfodera fa partire una conclusione potente quanto bella, siglando il 3-0. Nel finale mister Di Napoli regala la standing ovation a Gustavo, sostituendolo con Bossa.

Messina: Addario, Barilaro, Russo, Baccolo ( 12′ st Bramati), Martinelli, Burzigotti, Zanini, Giorgione, Leonetti ( 17′ st Tavares) , Gustavo -(45′ st Bossa), Padulano. All. Di Napoli. A disp: Novara, Frabotta, Fiumara, Biondo, Salvemini, Barraco

Martina: Viotti, Allegra, Curcio, De Lucia (29′ st Gaetani), Sirignano, Marchetti, Basso (38′ st Cardore), Cristofari, Baclet, Di Lauri, Cristea (11′ st Taurino) . All. Incocciati. A disp: Gabrieli, Migliaccio, Foggetti, Cassano.

Arbitro: Alessandro Chindemi di Viterbo

Assistenti: Stefano Squarci di Roma 1 e Stefano Cordeschi di Isernia

Marcatori: 9′ e 26′ pt Gustavo, 76′ st Gustavo

Ammoniti: 43′ pt Russo (ME), 20′ st Allegra (MA)

Note: Corner 6-5 per il Martina Franca

Recupero 2′ pt, 4’st

(fonte acrmessina.it)

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi