L’Orlandina si rinforza sul mercato per risalire la china e ricominciare a vincere. Ufficiale l’approdo a Capo d’Orlando del cestista statunitense Keaton Nankivill dai lettoni del VEF Riga. Per il nuovo acquisto contratto fino al termine della stagione.

INFO

Nato il 18 gennaio del 1989 a Madison (Wisconsin) negli Stati Uniti d’America, Nankivil è un’ala grande in grado di occupare con profitto anche lo spot di centro. È lungo moderno, molto dinamico, in grado di offrire diverse soluzioni offensive dentro e fuori l’area. Può aprire il campo perché è un tiratore eccellente dalla media e, in particolar modo, dalla lunga distanza, il suo catch and shoot è, infatti, veloce quanto letale. È dotato inoltre di un fisico possente (è alto 203 cm per 105 kg) e di doti atletiche di salto notevoli che gli permettono di dare sostanza e qualità anche nel pitturato. Uomo spogliatoio, spicca per doti umane, si è mostrato sin da subito fortemente stimolato e motivato dalla possibilità di giocare per Capo d’Orlando. Vestirà la canotta della Betaland Capo d’Orlando numero 52.

CARRIERA

Keaton Nankivil è un prodotto dell’Università di Wisconsin con cui si è subito messo in mostra per le abilità balistiche. nell’anno da sophomore ha viaggiato con il 64.3% dall’arco e ha chiuso la carriera universitaria con la media complessiva del 42% da 3. Nella Division I della NCAA Nankivil ha raggiunto due volte (2008 e 2011) il secondo turno del torneo rivelandosi tra i migliori tiratori della storia dei Badgers. Una carriera universitaria ricca di soddisfazioni anche fuori dal campo nelle aule universitarie, per ben due anni di fila, infatti, è stato insignito di un’onorificenza accademica. Nel 2011 ha iniziato la carriera tra i professionisti con i tedeschi del Ratiopharm Ulm con cui è rimasto per ben tre anni diventando uno dei beniamini del pubblico, complice anche il buzzer beater da dietro la linea dei 3 punti con cui l’Ulm, sotto di 2 a 6’’ secondi dalla fine, ha battuto il Bayern Monaco il 4 gennaio 2012. Ha terminato la prima stagione in Germania con 8 punti e 4 rimbalzi tirando con il 43% dalla lunga distanza. Le sue prestazioni non sono calate negli anni successivi, in cui ha anche calcato i parquet di Eurolega, Eurocup e Coppa di Germania. Nel 2013/14 ha totalizzato 6,1 punti e 3,8 rimbalzi nei 20,1 minuti di utilizzo nella Beko Bundesliga, mentre in Eurocup 5.4 punti e 3.1 rimbalzi in 16.1 minuti mantenendo sempre la percentuale di tiro dai 6.75 m. sul 40%. Nel 2014 va a giocare nell’ACB in Spagna con il Rio Natura Monbus Obradoiro. È una stagione non troppo fortunata per Nankivil, il ragazzo nonostante un infortunio che lo limita fortemente ha chiuso però con 5.5 punti e 3 rimbalzi per gara. Inizia la stagione in corso con il VEF Riga con cui segnava 9 punti di media in VTB League e 7.2 punti con 7 rimbalzi in campionato.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi