VIZZINI (CT) – Il 12 gennaio scorso, il ladro, forzando un infisso posto al piano terra del plesso scolastico di Viale Margherita 54, si era introdotto nel laboratorio di biologia rubando 4 microscopi elettronici. Ieri pomeriggio,  i Carabinieri della Stazione locale, riconoscendone il modus operandi, per averlo già denunciato per un analogo episodio, accaduto l’anno scorso sempre in danno dello stesso istituto, hanno fatto irruzione nella sua abitazione dove, previa perquisizione,  sono stati rinvenuti 3 dei 4 microscopi rubati. Il reo, un 25enne del luogo, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per furto aggravato. I militari, stamattina,  hanno provveduto a riconsegnare il materiale didattico al dirigente scolastico,  il prof. Gaetano Iudica.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi