Il big march è alle porte. Le sorti del Mascalucia dipendono dalla sfida più attesa del campionato di Serie C1 di calcio a 5, giunto al giro di boa. Sabato, nella quattordicesima giornata, al “PalaWagner” arriva la capolista Regalbuto, forte dei suoi 32 punti, 3 in più degli etnei di mister Ivan Zinna. Il Mascalucia è chiamato ad una grande gara, che spazzerebbe via la terribile settimana appena trascorsa. Nella gara d’andata, quella d’esordio in campionato, gli ennesi allenati da Alfredo Paniccia si sono imposti per 6-3, dopo una gara molto combattuta. Tra le fila dei padroni di casa, rientra Giulio Rotondo, assente nella trasferta di Capaci per squalifica, mentre, tra gli ospiti, non prenderà parte alla gara Gaetano Campagna, che sconterà la seconda delle due giornate di squalifica ricevute dopo la gara contro l’Assoporto Melilli del 12 dicembre. <<Sabato abbiamo la grande possibilità di cancellare il brutto periodo contro la capolista. Mi aspetto dalla squadra quella prova di orgoglio e maturità che serve per uscire dalla piccola crisi che stiamo attraversando. Sono certo che i miei ragazzi non mi deluderanno e faranno tutto quello che è nelle loro potenzialità per ritornare in vetta alla classifica>>. Tutto pronto, quindi, per la gara più importante dell’anno. Appuntamento fissato per sabato 16 gennaio alle ore 17 al PalaWagner di Mascalucia.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi