CATANIA – I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Fontanarossa hanno arrestato in flagranza Michele Bonaventura, 27enne, catanese, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri sera, i militari, durante un servizio antidroga nel popolare quartiere Librino, hanno sorpreso l’uoBonaventura Michele cl.1988mo, all’interno di un locale cantina, in una palazzina di Viale Biagio Pecorino intento a cedere delle bustine da un buco ricavato nella porta.

Immediatamente bloccato e perquisito il 27enne è stato trovato in possesso di 15 grammi di cocaina, 150 grammi di marijuana, stupefacente già tutto suddiviso in dosi, la somma contante di 150 euro, ritenuta parziale provento dell’attività di spaccio, ed una radio trasmittente, che sono stati sequestrati.

L’arrestato è stato posto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi