Il Tango si tinge di rosa, l’8 marzo con Caminito: in scena ” Tandas ” con alcune delle voci femminili che hanno fatto la storia del Tango Canciòn.
L’8 marzo a Catania, il tango si tinge di rosa! Caminito Tango omaggia le donne con una lunga notte tanghera! Nella magica atmosfera dei saloni dell’Empire, dalle 20:30, cuore della movida notturna catanese da generazioni, un conviviale dedicato alla Festa della Donna, una Milonga “in rosa” con “tande rosa” ove si ribalterà il codice milonguero: per una sera si spezzerà la tradizione dell’uomo che invita al ballo. Saranno, invece, le donne a porgere l’invito al tanguero quando il dj annuncerà le “Tande Rosa”, alcune di queste, particolarmente accattivanti poiché cantate dalle voci femminili che hanno fatto la storia del tango canciòn: Tita Merello, Libertad Lamarque, Nelly Omar e le contemporanee Haydée Alba ed Adriana Varela.
Per l’occasione la console ospiterà l’argentino Jorge Punto y Branca (nella foto).
“Il popolare Jorge – dice Angelo Grasso, direttore artistico di CaminitoTango – ha la sua tana alla Comuna Baires di Milano ma è poi dovunque. Fra i disc jockey argentini trapiantati in Italia è il più conosciuto…Il tango è il suo mestiere, le sue scelte spaziano tra la Tipica Victor del 1932 e la Tipica Fernandez Fierro del 2001. A volte propone anche qualche gradevole tango nuevo. Ma non suonate troppo a questa porta. Non aprirebbe” .
“Credo assolutamente nella energia che è cerniera delle anime di una milonga – dice Jorge in una sua recente intervista – è questo che mi piace di questo lavoro, l’energia che si sprigiona dalla pista quando la gente balla”.

Intervista ad Angelo Grasso

Scrivi