“Ieri sera, nel frenetico dopo partita, durante il commento della gara, non ho avuto l’occasione per parlare di un aspetto che, a mio giudizio, è stato decisivo in questa partita. Mi riferisco al calore incredibile che lo stadio tutto ha riversato, per tutta la gara, ai nostri ragazzi”. Sono le parole che mister Serse Cosmi ha voluto rivolgere, dopo la gara di ieri sera, ai nostri sostenitori. “E’ la conferma – ha aggiunto – di quello che affermavo quindici giorni fa: Trapani e la propria tifoseria sono in grado di fare la differenza e, addirittura, con il proprio sostegno, di segnare anche un gol. Grazie di cuore, complimenti per la coreografia e ripartiamo uniti da questo gol che avete realizzato”.

Il pareggio contro il Como maturato ieri sera al Provinciale lascia in eredità un ritrovato feeling tra squadra e tifoseria, oltre, chiaramente, ad un risultato tutto sommato positivo anche in ottica salvezza. Squadra coraggiosa e di carattere, capace di recuperare una partita messa malissimo contro un avversario in grande condizione e affamato di punti per tirarsi fuori dalla zona retrocessione. Montalto in gol, poi la punizione di Scozzarella. E lo stadio in festa, di nuovo.

 

TRAPANI-COMO 2-2

TRAPANI: Fulignati, Fazio, Perticone, Scognamiglio, Rizzato, Raffaello, Scozzarella, Barillà (28’ Nizzetto), Coronado (10’st Petkovic), Montalto (39’st De Cenco), Citro. A disposizione: Nicolas, Daì, Pagliarulo, Camigliano, Eramo, Cavagna. All. Serse Cosmi

COMO: Scuffet, Giosa, Pettinari, Ganz (29’st Lanini), Ghezzal, Cristiani (37’st La Camera), Fietta, Brillante, Marconi, Casasola, Barella (25’st Scapuzzi). A disposizione: Crispino, Ambrosini, Andrenacci, Gerardi, Kukoc, Cicconi. All. Gianluca Festa

ARBITRO: Marco Serra di Torino; ASSISTENTI: Marco Chiocchi di Foligno e Francesco Fiore di Barletta; QUARTO UOMO: Salvatore Guarino di Caltanissetta

RETI: Pettinari 27’, Ganz 9’st, Montalto 14’st, Scozzarella 43’st

NOTE: Ammoniti Fazio, Scozzarella nel Trapani – Casasola, Cristiani nel Como; Recuperi: 1’pt-3’st; Corner: 8-5; Spettatori: 5.037

LA CRONACA
Primo Tempo:

1′ – Inizia la gara! Calcio d’inizio affidato agli ospiti!;

3′ – Subito un pericolo creato dai granata sugli sviluppi del primo corner della gara: sul pallone messo dentro da Scozzarella però non arriva nessuno alla deviazione;

10′ – Grande chance per i granata: Montalto di testa devia verso Citro che, a tu per tu con Scuffet, non riesce a superare l’estremo difensore comasco;

13′ – Il Como risponde con un tiro-cross di Ghezzal che attraversa tutta l’area di rigore granata e poi termina a lato;

16′ – Giallo per Fazio, fallo a centrocampo su Cristiani;

17′ – Colpo di testa di Pettinari, Fulignati in due tempi non riesce ad evitare il calcio d’angolo;

24′ – Ci prova Coronado da fuori area, il suo destro finisce a lato;

27′ – Vantaggio del Como: girata sottomisura di Pettinari;

28′ – Cambio nel Trapani: Nizzetto prende il posto di Barillà;

29′ – Incredibile occasione per il Trapani: Raffaello si libera in mezzo all’area e poi arriva Montalto che con il destro impegna Scuffet, autore di una prodigiosa parata;

33′ – Trapani in avanti: cross di Coronado, colpo di testa di Montalto che però viene smorzato e finisce tra le mani di Scuffet;

38′ – Angolo per il Como, colpo di testa di Giosa che finisce di poco alto;

41′ – Destro di Coronado da dentro l’area di rigore, il tiro viene deviato in corner da Giosa;

42′ – Occasionissima per i granata: sugli sviluppi del terzo corner colpo di testa di Montalto che sbatte sulla parte alta della traversa;

45′ – Concesso un minuto di recupero;

46′ – Punizione per il Trapani e palla che viene deviata in corner dalla difesa comasca. Ma non c’è più tempo. Termina la prima frazione di gioco: Trapani 0 Como 1

Secondo tempo:

1′- Comincia il secondo tempo;

5’ – Tiro da fuori di Scozzarella, palla alta;

9′ – Raddoppio del Como: pallonetto di Ganz che beffa Fulignati;

10′ – Cambio nel Trapani: fuori Coronado, dentro Petkovic;

14′ – GOOOOL DEL TRAPANIIII!!! Colpo di testa sotto misura di Adriano MONTALTO!;

15′ – Secondo gol in campionato per il numero 8 granata Adriano Montalto che, di testa, ha messo la sfera alle spalle di Scuffet dopo un tiro-cross dalla sinistra di Nizzetto;

19′ – Punizione per il Trapani: colpo di testa di Perticone che termina a lato;

21′ – Ammonito Casasola per fallo su Montalto;

23′ – Cross dalla destra di Fazio, sponda di Montalto e rovesciata tentata da Nizzetto che però finisce fuori;

25′ – Cambio nel Como: Barella lascia il campo a Scapuzzi;

27′ – Ammonito Cristiani per un fallo di mano;

28′ – Giallo per Scozzarella;

29′ – Seconda sostituzione nel Como: fuori Ganz, dentro Lanini;

31′ – Ci prova Scognamiglio dalla distanza, il suo sinistro termina di poco fuori;

33′ – Forcing continuo del Trapani: il sinistro di Raffaello viene parato da Scuffet;

37′ – Ultimo cambio nel Como: La Camera prende il posto di Cristiani;

38′ – Ci prova il Como con Lanini, la deviazione del numero 7 comasco, dopo l’anticipo di Fazio, stava per terminare in rete;

39′ – Terzo ed ultimo cambio nel Trapani: Montalto lascia il posto a De Cenco;

43′ – GOOOLLL DEL TRAPANIIII!!! Punizione vincente di SCOZZARELLAAAA!;

45′ – Grande chance per De Cenco da pochi passi, Scuffet para e devia a lato;

45′ – Concessi 3 minuti di recupero;

46′ – Tiro da fuori di Pettinari, palla a lato;

48′ – Finisce la partita: 2-2 fra Trapani e Como (cronaca e tabellino da trapanicalcio.it)

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi