Successo contro lo Sporting Club Adrano e vittoria matematica del Girone Orientale di serie D con tre turni di anticipo sulla conclusione della regular-season. La Polisportiva Alfa non si ferma e continua la sua marcia incontrastata. Al Leonardo Da Vinci, il team allenato da coach Davide Di Masi ha piegato l’Adrano del tecnico Castiglione con il punteggio finale di 72-55. Partita mai in discussione. Gestita bene dai giocatori “alfisti”, supportati da un caloroso e numeroso pubblico, che ha gremito gli spalti della palestra dell’istituto Leonardo Da Vinci. I padroni di casa hanno comandato fin dalla prima palla a due tenendo sempre a debita distanza, nel punteggio, gli ospiti. Ottimo l’esordio dell’americano Kore Ricardo White, che ha mostrato di possedere numeri importanti che possono essere di grande supporto per le difficili partite dei play-off. White ha deliziato il pubblico con giocate d’alta scuola e ha realizzato 20 punti nei 22 minuti in cui è stato impiegato. Risposte positive sono arrivate da tutti i giocatori. Capitan Andrea Saccà e compagni hanno confermato tutte le loro potenzialità e adesso guardano con fiducia ai play-off per la promozione.

“Una grande soddisfazione – afferma il presidente dell’Alfa, Nico Torrisi -. Davanti al nostro pubblico abbiamo battuto Adrano, secondo in classifica. Tutto esaurito sugli spalti e applausi per una grande prova corale di tutta la squadra. Complimenti a dirigenti, coach e giocatori per la prestazione e per aver conquistato matematicamente il primo posto nel girone con tre giornate di anticipo”.

Raggiante anche il direttore generale dell’Alfa, Carmelo Carbone: “Complimenti a tutti. Alla vecchia guardia con Marino, Saccà, Alberto Pennisi, Licciardello, Catotti e Vetrano, sempre pronti a dare il massimo per la squadra. Con il loro impegno tengono alto il nome della Polisportiva Alfa. Un plauso a Famà e Gottini, che di partita in partita mostrano di essersi inseriti al meglio nel gruppo. Il certosino lavoro dei coach Davide Di Masi e Salvo Taormina dà i suoi frutti. Importante è anche l’impegno incessante del team manager Mario Litrico, che dà un contributo prezioso al progetto alfista. Adesso pensiamo a chiudere bene la stagione e poi ci concentreremo sui play-off”.

 

POLISPORTIVA ALFA-SPORTING CLUB ADRANO   72-55

 

Alfa: Pennisi A. 1, Catotti 3, Gottini 13, Saccà 7, Marino 2, Famà 6, Vetrano 8, Licciardello 12, Puglisi, White 20. All. Di Masi.

 

Adrano: Bulla 14, Russo 8, Ricceri 10, Bascetta 2, Asero 7, Riganati, Grasso 10, Di Stefano, Fiorito 4, Amoroso F., Amoroso G.. All. Castiglione.

 

Arbitri: Esposito di Santa Croce Camerina e La Macchia di Giarre.

 

Parziali: 16-13; 38-24; 57-35.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi