Di Alice Vaccaro

PATERNÒ – Furto con scasso la scorsa notte in zona Ardizzone a Paternò. I ladri hanno preso di mira la “Caffeteria” tabacchi di via Delle Rose.
Erano circa le 3.00 della notte quando i malviventi, probabilmente in due, hanno sfondato con una mazza la pesante vetrata rinforzata d’ingresso. Una volta dentro hanno fatto razzia di quanti più beni possibile, fuggendo poi velocemente via con un bottino il cui valore è ancora tutto da quantificare; ma che consisterebbe per lo più in stecche sigarette, Gratta & Vinci ed il registratore di cassa che, sembrerebbe, contenesse solo pochi euro.
Uno squarcio nella notte il forte rumore dell’allarme di sicurezza scattato dopo l’ingresso dei ladri nell’esercizio commerciale, così come molto frastuono hanno provocato i colpi di mazza contro la vetrata; ma come spesso, purtroppo, accade in questi casi nessuno avrebbe sentito né visto nulla.
Ad allertare uno dei lavoratori della caffetteria è stato un operaio che uscendo dalla propria abitazione ha notato la vetrata in frantumi. I proprietari della “Caffetteria” infatti non avrebbero ricevuto, forse per via di un guasto, l’avviso sul telefonino del sistema di sicurezza intanto scattato.
Sul posto si sono recati i Carabinieri della locale Compagnia i quali si occupano adesso delle indagini. Altra nota dolente però il fatto che probabilmente i militari non potranno contare sulla visione delle telecamere di video sorveglianza, in quanto, sembrerebbe, fossero fuori uso.
Insomma un territorio completamente assediato dalla criminalità; da Adrano a Paternò gli esercizi commerciali sono presi di mira dai balordi di turno se non quotidianamente poco ci manca. Nessuna serenità sembra esserci per i commercianti.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi