CATANIA − Questa mattina gli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania, sulla base di un’ordinanza emessa dal G.I.P. del Tribunale di Catania, hanno eseguito 19 misure cautelari, di cui 5 in carcere e 14 alternative, nei confronti di un’associazione a deliquere finalizzata al contrabbando di sigarette operante nel capoluogo etneo.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi