PALERMO – “L’assessore Miccichè aveva annunciato che entro febbraio sarebbero stati pagati tutti i ragazzi che hanno aderito al progetto Garanzia Giovani. Ci risulta che questo non si avvenuto e che qualcuno a Palazzo stia pensando di utilizzare le somme del nuovo finanziamento per pagare il pregresso. Oggi stesso presenteremo una interrogazione urgente all’Assessore e, stante la rilevanza dei profili contabili, indirizzeremo un esposto alla Corte dei Conti. Vogliamo la verità e la esigiamo in tempi celeri”. Lo ha dichiarato il deputato regionale Nello Musumeci.
“Se c’è una pratica insopportabile è quella di prendere per i fondelli i ragazzi. Mi pare fin troppo ovvio che se verrà confermata la notizia a noi pervenuta, se sarà ufficiale che soldi per pagare non ce ne sono e che qualcuno pensa di utilizzare quelli per i progetti a venire, l’unica possibile assunzione di responsabilità da parte dell’assessore è quella di trarne le inevitabili conseguenze.”
Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi