ADRANO – Potrebbe essere di origine dolosa , secondo la polizia che indaga sull’accaduto, l’incendio d’auto avvenuto ieri sera intorno alle 21.30 a nord della città, in zona Monterosso. Le fiamme hanno avuto origine all’interno dell’abitacolo di una Fiat 500, che si trovava in sosta. Sul posto sono intervenuti i vigili di fuoco del locale di staccamento che hanno sedato il rogo e messo in sicurezza il veicolo. Sul luogo si è recata anche la polizia che ha avviato le indagini. Infatti, nonostante non vi siano elementi che facciano pensare ad un incendio di matrice dolosa, gli agenti ritengono possa ad ogni modo trattarsi di fiamme appiccate da mano umana. L’auto è stata posta sotto sequestro e rimangono diversi aspetti da chiarire, come ad esempio la Fiat 500 risultata essere di proprietà di un paternese, fosse stata abbandonata ad Adrano e perchè il proprietario non avesse svolto nessuna denuncia di furto.

Alice Vaccaro

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi