CATANIA − Si è svolto presso il Tribunale di Catania un incontro fra il neo presidente della Corte d’ Appello, dott. Giuseppe Meliadò ed il presidente provinciale degli Armieri Confcommercio Cav. Francesco Zaccà. L’incontro è stato occasione per porgere a nome della categoria tutta il benvenuto e le congratulazioni al dott. Meliadò per il prestigioso incarico ricevuto. “L’ associazione provinciale degli armieri – ha dichiarato Zaccà – nella piena attuazione dei propri scopi istituzionali, ha da sempre collaborato con le Istituzioni per la diffusione della cultura della sicurezza e della legalità.” In particolare l’attenzione è stata posta all’incessante lavoro svolto sul territorio dalla magistratura e dalle forze dell’ordine che ha visto ultimamente totalizzare un numero considerevole di risultati nella lotta al crimine ed al malaffare.

“Catania è una città ricca di potenzialità dal punto di vista socio economico – ha affermato Meliadò – ed una fattiva collaborazione fra le Istituzione e le associazioni sul territorio che hanno a cuore il futuro di questa città potrà essere una occasione di rilancio e di sviluppo.”

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi