Mete Onlus sostiene con forza la petizione “Protect Human Rights From Pornography”, ideata e condotta da Protea Human Rights (Sara Baresi, Presidente) e The Wishwall Foundation (Simonetta Lein, Presidente).1928723_1070476796344234_5495587969412592655_n

L’obiettivo da raggiungere, attraverso la petizione, è proteggere l’individuo dalla pornografia, tutelando tutte quelle persone che vogliono uscirne e, non trovano un modo legale per togliere foto o video da Internet.

Sono diversi i casi di donne e uomini (in particolare, donne) che ad un certo punto desiderano cominciare un cammino di vita normale.

Desideriamo chiedere una regolamentazione di “via d’uscita” appellandoci al diritto d’oblio, e bloccando l’accesso ai minori in maniera più vigile.
Dietro la pornografia è celato troppo dolore.

The Wishwall Foundation e Protea Human Rights chiederanno l’intervento dell’ONU e dei Governi, perché venga messa in atto una regolamentazione mirata.

Mete Onlus, vi chiede di sottoscrivere la petizione.

Di seguito, il link: https://www.change.org/p/human-rights-protect-human-rights

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi