MESSINA – In occasione della manifestazione della Giornata Nazionale della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie di lunedì 21 marzo, lo svincolo di Boccetta sarà chiuso in “uscita” dalle ore 7:00 alle ore 13:00.

La decisione è stata adottata al seguito di riunioni operative coordinate dal Comune di Messina per la “gestione della viabilità della Giornata”. Pertanto, gli utenti – provenienti da Catania e da Palermo – per giungere a Messina dovranno utilizzare le uscite di Messina Centro, Gazzi, San Filippo e Tremestieri. In loco sarà presente il personale di vigilanza e assistenza al traffico.

«E’ importante andare oltre le parole – sottolinea il presidente del CAS, Rosario Faraci – ed agire coerentemente, senza clamori e protagonismi. Testimoniare con i fatti dinnanzi al marciume. Ognuno deve fare la sua parte. Le istituzioni in prima battuta. Quindi un si, pieno e convinto, alla lotta alla criminalità ed alla riaffermazione della legalità. Anche il CAS, in tutte le sue componenti, aderisce alla Giornata “per dare voce a chi non si rassegna alla violenza, alla corruzione, agli abusi”. Alle ore 11 ci uniremo al comune coro per riaffermare la dignità e la libertà delle persone. Insieme saremo vigili e più forti».

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi