Cosmi: “Contro le rondinelle non sarà uno spareggio, ma qualcosa di importante”

di Gianluca Virgillito

Trapani è pronta per una giornata memorabile di sport. Al “Provinciale” di Erice, dopo la bella vittoria in trasferta sullo Spezia, i granata di Serse Cosmi sono pronti ad accogliere il Brescia ed il proprio passato per quella che sarà una sfida forse decisiva per rinforzare la propria candidatura ad un piazzamento playoff. Dalla Lombardia alla Sicilia, sarà un sabato emozionante per la piazza ma soprattutto per Roberto Boscaglia e Giovanni Abate, rispettivamente allenatore e attaccante delle rondinelle, ma con un passato importante proprio alle dipendenze del presidente Morace.

Cosmi, in conferenza stampa, elogia la propria squadra e gli avversari che sabato verranno a giocarsi la partita. Vincere per dimostrare a tutti il proprio valore, senza pressione e con la consapevolezza di poter scrivere la storia. Lo Stadio trapanese sarà probabilmente gremito in ogni sua parte. Curva Nord esaurita, finita la protesta dei tifosi nei confronti dei provvedimenti adottati nei confronti di alcuni di loro dopo la gara pareggiata tra le polemiche qualche settimana fa contro il Cagliari. Componenti unite, saldate insieme alla ricerca di un grande salto. Di seguito le parole del tecnico granata:

Si affrontano due squadre partite per salvarsi. Il Brescia, dopo il ripescaggio, ha costruito un organico giovane per mantenere la categoria. Per noi l’obiettivo era lo stesso, ci sono molte similitudini tra queste due realtà. Oggi  ci troviamo meritatamente in una classifica da play off, credo sia un merito delle società, dei calciatori e anche un pizzico merito degli allenatori. La gara con il Brescia non è uno spareggio, ma qualcosa di importante.

È bello incontrare gli altri quando loro hanno qualcosa da perdere. Noi dobbiamo vivere questo sogno con la consapevolezza di potercela fare, dobbiamo essere bravi e pronti mentalmente. Ci sono tanti scontri diretti e la media play off può abbassarsi, così come può alzarsi. L’ideale sarebbe che le concorrenti si dividano i punti”.

 

Sono 22 gli uomini a disposizione del tecnico Cosmi per la sfida al Brescia:

PORTIERI‬: 1. Nicolas, 22. Loliva, 31. Fulignati;

‎DIFENSORI‬: 2. Perticone, 3. Daì, 4. Pagliarulo, 6. Scognamiglio, 13. Fazio, 23. Camigliano, 29. Rizzato, 32. Accardi;

CENTROCAMPISTI‬: 5. Scozzarella, 14. Ciaramitaro, 17. Barillà, 20. Coronado, 21. Nizzetto, 24. Raffaello, 27. Eramo;

ATTACCANTI‬: 8. Montalto, 9. Torregrossa, 10. Petkovic, 18. Citro.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi