Il 2015 è stato l’anno della consacrazione per Trecastagni nel podismo italiano, grazie all’organizzazione dei Campionati nazionali assoluti (10km). La Sicilpool, come promesso dal suo presidente Pippo Leone, non ha mai concepito l’evento dell’anno scorso come un punto di arrivo, ma come un nuovo punto di partenza verso altri traguardi. Il primo, immediato, è datato primo maggio, quando si celebrerà la 31a edizione della TrecastagniStar.

NEL SOLCO TRACCIATO DA TRECK. Le gare del 12 settembre 2015 restano indelebili nella memoria e anche il prossimo primo maggio il legame con Treck, con i campionati assoluti, sarà palpabile.

Si correrà sullo stesso percorso, omologato dalla Iaaf, su cui nel settembre scorso sono stati assegnati otto titoli tricolore.

2000 metri in totale per ogni giro. Le vie e le piazze attraversate: (PARTENZA) Piazza Aldo Moro, Corso Italia, Piazza Marconi, Via Umberto, Via Luigi Sturzo, Corso Sicilia, Piazza S.Alfio, Via Madonna Del Riposo, Corso Italia, Piazza Aldo Moro (ARRIVO).

Un’emozione dunque da tenere viva, da respirare ancora. Gareggiare sulle strade che hanno incoronato i migliori in Italia.

Il comitato organizzatore è praticamente lo stesso che ha portato Treck per mano dal dicembre del 2014 fino ad ora e che resta legato professionalmente nel segno della simpatica mascotte disegnata da Studio P.

PROVA DEL GRAND PRIX REGIONALE. La 31a TrecastagniStar sarà valida come quinta tappa del 22° Grand Prix regionale di Corsa, categorie Senior e Master M/F. Dunque i risultati ottenuti faranno cumulo per la classifica finale, individuale e a squadre, del Grand Prix.

TANTI ATLETI IN GARA. Dato che per concorrere alla classifica individuale occorre partecipare ad almeno 10 appuntamenti su 15 del Grand Prix, e vista l’importanza della gara di Trecastagni, è lecito attendersi un buon numero di partecipanti da tutta la regione, con qualche chicca rappresentata da atleti di livello nazionale.

CAMBIA IL PROGRAMMA. TUTTI IN GARA LA MATTINA. Come stabilito dal calendario del Grand Prix, si gareggerà di mattina. Cambia l’orario della TrecastagniStar che, nelle edizioni precedenti,  vedeva il clou nel tardo pomeriggio.

Domenica primo maggio 2016, la partenza è fissata – per tutte le categorie – alle ore 9.30. Una soluzione resa possibile anche dal percorso di gara e dall’esperienza accumulata nella gestione delle varie gare dei Campionati nazionali, di cui questa 31a TrecastagniStar ricalcherà le orme.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi