Graziella Seminara è il nuovo presidente dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “Vincenzo Bellini”. Laureatasi in Lettere moderne all’Università degli Studi di Catania e munita di diploma di Pianoforte conseguito presso lo stesso istituto, è membro del Consiglio direttivo del Laboratorio musicale universitario, istituito presso il Dipartimento “Aglaia” di Studi Greci, Latini e Musicali della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Palermo. GRAZIELLA SEMINARA

Responsabile dal 1992 al 2002 della sede di Catania del Centro di Documentazione di Musica Contemporanea, la Seminara insegna Estetica della musica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Catania e dal 2011 è Direttore del Centro di documentazione per gli Studi belliniani. Ha curato inoltre le problematiche della drammaturgia musicale e lo studio della produzione musicale del ‘900, approfondendo la ricerca musicale dei compositori contemporanei Francesco Pennisi, Aldo Clementi e Azio Corghi, nonché i rapporti tra musica e immagini nel cinema delle avanguardie e in quello di Stanley Kubrick.Tra le pubblicazioni più rappresentative The literary works of Josè Saramago in the musical theatre of Azio Corghi, in “Colòquio/Letras”, nn 151-152, gennaio-giugno 1999, uscita monografica dedicata a Josè Saramago; Alban Berg, Palermo, L’Epos, 2012.

A.R.F.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi