Vigilia di campionato per il Trapani di Serse Cosmi, che è intervenuto in conferenza stampa per parlare del momento vissuto dalla propria squadra. L’avversario di turno, al “Provinciale”, sarà il Novara, compagine in lotta come i granata per un piazzamento playoff. Tante assenze pesanti per i piemontesi, orfani tra gli altri dell’ex di turno Nadarevic, ma anche dello squalificato Garofalo, oltre a Bolzoni a centrocampo. Ospiti dunque decimati in Sicilia, ma per il Trapani è una gara da non sottovalutare. Queste le parole di Cosmi ai giornalisti:

Ho battuto molto sull’entusiasmo, sentire il calore, quello che la gente ci sta dando, è importante. Bisogna capirlo e farlo diventare energia … Ma ai miei ragazzi però dico sempre che quando si va in campo non bisogna dimenticare di avere rispetto per gli avversari, umiltà, generosità e comportarsi bene.

Voglio parlare di quanta voglia abbiamo dentro. Non ci precludiamo nessun tipo di risultato. Ho detto alla squadra che da ora bisogna pensare a noi e questo la squadra l’ha già capito e vorrà fare del suo meglio. Essendo umani questa magia potrebbe in futuro interrompersi, penso anche a giornata difficili, ma pensiamo solo a noi.

Scognamiglio ha dimostrato essere una pedina quasi insostituibile, ma qualsiasi persona andrà in campo domani farà bene e questo lo sanno anche i compagni. Samo sereni e tranquilli siamo consci di andare incontro al nostro destino”.

Sono 23 i convocati per la sfida di domani pomeriggio al “Provinciale”:

PORTIERI‬: 1. Nicolas, 12. Geria, 31. Fulignati;
‎DIFENSORI‬: 2. Perticone, 3. Daì, 4. Pagliarulo, 13. Fazio, 23. Camigliano, 29. Rizzato, 32. Accardi;
‎CENTROCAMPISTI‬: 5. Scozzarella, 14. Ciaramitaro, 17. Barillà, 20. Coronado, 21. Nizzetto, 24. Raffaello, 27. Eramo, 30. Cavagna;
‎ATTACCANTI‬: 8. Montalto, 9. Torregrossa, 10. Petkovic, 18. Citro, 36. De Cenco.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi