CATANIA – Angela Mazzola, assessore alle Attività produttive e Centro storico si è dimesso. La conferma arriva tramite una nota del Comune di Catania. “Nel prendere atto e accettato dimissioni dell’assessore Angela Mazzola”.

“Il primo cittadino gestirà le deleghe alle Attività produttive e al Centro storico, entrambe assai importanti per lo sviluppo della città, e con ogni dovuta attenzione valuterà le possibili decisioni future in merito”. La decisione scaturirebbe da un mancato rimpasto della Giunta. I rumors, parlano di una possibile richiesta da parte del PD che fa riferimento al deputato regionale Luca Sammartino e Valeria Sudano, per una presenza corposa in Giunta, ma non solo. Gli ormai ex Articolo 4, oggi Pd, in Consiglio comunale hanno un peso non indifferente. Una decisione, quella dell’assessore, che arriva subito dopo la visita del premier Mateo Renzi, che ha siglato insieme al primo cittadino di Catania Enzo Bianco, il famoso “Patto per Catania”.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi