“Ci crediamo nella salvezza, noi in questo momento pensiamo a raggiungerla. Nelle ultime partite disputate abbiamo dimostrato di volerla a tutti i costi. Ci davano per spacciati, adesso abbiamo qualche speranza in più”. Lo ha detto Enzo Maresca, centrocampista del Palermo, che in conferenza stampa ha ribadito la voglia del gruppo di raggiungere un traguardo che fino a un paio di settimane fa sembrava impossibile. Se il Palermo vincesse le prossime due partite sarebbe matematicamente salvo.

“Le sensazioni – ha proseguito – sono tutte sulla nostra situazione di squadra, mancano due partite e non penso alla mia situazione. Non voglio nessuna rivincita nei confronti del Palermo, io sapevo bene quello che potevo dare alla squadra”.

Maresca, che probabilmente la prossima stagione lascerà Palermo, ha spiegato quello che è successo con il ritorno di Davide Ballardini. “Ci siamo ritrovati a Coccaglio, tutti gli scontri avvenuti – ha aggiunto – son stati messi da parte per cercare di fare questo miracolo“. (fonte: ansa.it) (foto: palermocalcio.it)

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi