Inizierà oggi, 4 maggio, con “Il Mediterraneo. Dalla preistoria alla nascita del mondo classico”, di Cyprian Broodbank, la manifestazione nazionale “Il ‘Maggio dei Libri” cui la città di Catania aderisce. “mediterraneità”, sarà il tema principale, il fil rouge dei tanti appuntamenti in programma sino al 31 maggio.
L’incontro di oggi svolgerà alle ore 17 nel Refettorio piccolo delle Biblioteche riunite “Civica e A. Ursino Recupero”, in via Biblioteca 13. Interverranno Maria Costanza Lentini, Orazio Licandro, Paolo Patanè, Carla Pecis, Maria Rita Sgarlata, Sebastiano Tusa.
L’iniziativa giunta alla sua sesta edizione è stata promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e con l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO.

Lo slogan di quest’anno non è uno, ma ben quattro: Se son libri fioriranno, Se leggo vivo più di 7 vite, Liberi di leggere e Il libro porta consiglio.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi