Attesa e molta curiosità attorno al nuovo progetto tutto in rosa della Domusbet Catania Bs. La formazione femminile di beach soccer dlela società rosaazzurra è pronta a partire in vista dell’imminente impegno firmato Euro Winner Cup. La Champions League del beach soccer che sarà a Catania dal 23 al 29 maggio da quest’anno ha deciso di aprire le porte anche alle formazioni femminili e la società etnea ha da subito messo basi solide per trovare gloria fin da subito grazie ad uno staff tecnico di primo livello.

Oggi pomeriggio agli ordini del coach Marilena Guerreggiante, icona del calcio femminile vincitrice di scudetti e colonna storica tra i pali della grande nazionale italiana, le ragazze etnee si ritroveranno per iniziare la preparazione in vista del primo impegno internazionale fissato per lunedì 23 maggio giorno inaugurale dell’Euro Winner Cup.

CAPITOLO ACQUISTI: Lavoro certosino e senza sosta portato avanti dal Ds della Domusbet Catania femminile Salvo Castorina che ha portato in maglia rossazzurra innesti di primo livello, tutte nazionali e tutte impegnate nei massimi campionati italiani di calcio e futsal.

Il primo innesto la fantasista dai piedi buoni Pamela Conti, palermitana 32enne, tocco felpato e una delle giocatrici migliori del panorama italiano in arrivo dal glorioso club della Torres. Dai piedi buoni alla solidità della difesa dei pali rappresentata dal portiere Mimma Fazio, oltre dieci anni di esperienza nella massima serie di calcio femminile e successi con le maglie di Torres, Lazio e Bari. La Fazio classe 1979 ha accumulato anche presenze con la maglia dell’Italia.

Davanti a Mimma Fazio una delle colonne difensive sarà Antonella Morra anch’essa proveniente dalla scuola barese, ma con successi con la maglia giallorossa della Roma nel massimo campionato italiano.

Gol e stoccate necessarie in fase offensiva arriveranno dal duo di punte Veronica Privitera, catanese 29enne, una dei migliori bomber italiani che in passato ha vestito la casacca del Napoli e quest’anno ha indossato la maglia del Bari. Cecchino e fiuto del gol anche per Roberta Giuliano, siciliana di Alcamo, pronta al salto dal futsal al beach soccer, una delle giocatrici più forti a livello nazionale e attaccante anche della nazionale azzurra di calcio a 5.

“Siamo una squadra nuova ed un movimento tutto da costruire e scoprire – chiosa Salvo Castorina Ds della formazione femminile della Domusbet Catania Bs – una nuova avventura che da tantissimi stimoli ma che lascia anche tanti interrogativi. Noi dobbiamo fare le cose per bene grazie all’appoggio di una società di primo livello come la Domusbet Catania. Abbiamo allestito un gruppo forte, con giocatrici di grande esperienze che verranno guidate da un simbolo del calcio italiano femminile come la Guerreggiante”

“Adesso lavoro e sudore – conclude Castorina – cominceremo oggi la preparazione in vista dell’Euro Winner Cup dove testeremo noi stessi e i nostri avversari. Dobbiamo far crescere tutto il movimento e far innamorare i catanesi di questa squadra che aprirà l’entusiasmo per le gare della maschile. Siamo una squadra di tutte siciliane, quindi dobbiamo mettere oltre la tecnica, cuore ed appartenenza”

Questo il gruppo di lavoro che cercherà di far parlare di se per il femminile della Domusbet Catania Bs

Direttore sportivo: Salvatore Castorina

Allenatore: Marilena Guerreggiante

Allenatore in seconda: Giuseppe Tringale

Preparatore Atletico: Salvo Sciacca

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi