_DSC9797Quindici anni di fede e appartenenza, una bandiera pronta a non mollare e a dare il solito contributo di qualità ed esperienza. Giuseppe Platania, il capitano della Domusbet Catania Bs, ha rinnovato il suo rapporto con la società etnea ed anche quest’anno sarà li in prima linea per cercare di conquistare trofei importanti. La storia si rinnova e potrebbe regalare capitoli appassionanti dopo presenze e gol che ormai sono entrati negli annali del club da parte dello storico capitano. Cuore, passione e appartenenza saranno questi gli ingredienti fondamentali di stagione per Giuseppe Platania che avrà la possibilità di giocare su quattro fronti tra Euro Winner Cup, Coppa Italia, Campionato e finale di Supercoppa. Occasione d’oro quello del poker di trofei stagionali che potrebbe rimpolpare la bacheca della Domusbet Catania e del capitano cercando nello stesso tempo di lenire quella sete di successi ormai lontano e datati 2008 nonostante le 14 finali disputate.

Intanto la Domusbet Catania Bs si è ritrovata nel tardo pomeriggio di ieri per il primo raduno e allenamento della stagione. Nove i presenti con i rinnovi sul campo di Platania, Zurlo, Ortolini e Maradona Jr, i nuovi innesti come Corosiniti, Randis e Paterniti e i giovani aggregati Concorso e Aiello. Ancora assenti Simone Del Mestre che raggiungerà il ritiro giovedì, Palazzolo e Alfio Chiavaro, ancora impegnati nei rispettivi campionati di calcio. Il portoghese Jordan ed i sudamericani Fred, Gabriel e Rodrigo invece completeranno il roster con l’arrivo di Della Negra fissato per la seconda settimana di Maggio.

Casacche e maglie conquistate e donate dal prezioso collaboratore Pellegrino e subito corsa e test atletici sotto la guida del prof Salvo Pricoco. Successivamente primo lavoro col pallone dettato dall’allenatore in seconda Sirio Silvestri. Subito sorrisi e aggregazione ma soprattutto gol con partitella finale che ha visto subito in luce i gol di Randis, Zurlo e Maradona Jr e le ottime parate del talentuoso Paterniti tra i pali.

Definito anche il programma degli allenamenti: una settimana intensa con lavoro quotidiano pomeridiano sempre sul campo 2 adiacente alla maestosa Domusbet Arena beach Stadium in fase di completamento.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi