CATANIA – A conclusione delle attività di peer education e promozione della salute nell’anno scolastico 2015-16, l’UO Educazione e promozione alla salute, diretta dal dott. Salvatore Cacciola, organizza per domani, alle ore 9.00, presso il Liceo “Vaccarini” (Via Orchidea, 9), la XIV Giornata della Peer Education.

La peer education è “la comunicazione fra coetaneo e coetaneo” ed indica l’influenza formativa, reciproca e continua, esercitata tra persone che appartengono al medesimo gruppo.

Parteciperanno, alla giornata, peer educators, docenti tutor, referenti di educazione alla salute, dirigenti scolastici ed operatori dell’Asp Catania che si occupano di promozione della salute con gli adolescenti.

L’appuntamento ha come obiettivo l’incontro ed il confronto di esperienze tra gruppi di peer educators che hanno seguito percorsi formativi su diverse tematiche (sessualità, alimentazione, alcol, fumo, sicurezza stradale) e che hanno cercato le strategie più efficaci per comunicare con i coetanei, svolgendo attività di peer education nei rispettivi istituti.

Nell’anno scolastico che sta per concludersi sono stati coinvolti nel percorso di formazione 379 studenti che hanno raggiunto con interventi di peer education 1895 allievi.

Il programma della giornata prevede un lavoro di approfondimento in sottogruppi, condotto da studenti peer educators e la presentazione delle diverse esperienze.

Gli istituti di istruzione coinvolti sono:

  • Convitto “M. Cutelli” (Catania);
  • IIS “E. Fermi-F. Eredia” (Catania);
  • ITI “Marconi” (Catania)
  • IISS “Lucia Mangano” (Catania)
  • Liceo “G. B. Vaccarini” (Catania);
  • Liceo Artistico “M. M. Lazzaro” (Catania);
  • Politecnico del mare “Duca degli Abruzzi” (Catania);
  • Istituto “G. Ferraris” (Acireale);
  • Liceo “F. Redi” (Belpasso);
  • IPSIA “Sabin-Majorana” (Giarre);
  • IPSSAR “G. Falcone” (Giarre);
  • ICS “Federico di Svevia” (Mascalucia);
  • Liceo “C. Marchesi” (Mascalucia);
  • Liceo “M. Rapisardi” (Paternò);
  • ITIS “G. Ferraris” (San Giovanni La Punta);
  • Liceo Scientifico “Majorana” (San Giovanni La Punta).

 

 

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi