PEDARA – Caricabotta, lo sciancatello, aquiloni in cielo e poi in serata il primo calcio al pallone nel campetto comunale che segnerà l’inizio del campionato cittadino “Memorial Andrea Pappalardo”. Sarà una domenica all’insegna dello svago e del divertimento la prossima a Pedara dove di mattina per il secondo anno consecutivo è stata organizzata “Primavera in Piazza”, curata da Comune e ProLoco, manifestazione alla riscoperta di antichi giochi, sapori e tradizioni. Durante le gare di tiro alla fune, i saltelli di sciancatello e la costruzione di aquiloni artigianali saranno distribuiti pane e mortadella a tutti gli intervenuti.

Al via i giochi a partire dalle 9 in piazza don Bosco, mentre lo start dello storico torneo cittadino, che quest’anno spegne 40 candeline sarà alle 19 nel campetto in terra di via Stella, alle spalle del municipio. Un evento sportivo organizzato dalle associazioni Cerei e Olimpia, che quest’anno darà la possibilità di sperimentare anche ad un “Fantacalcio” in salsa pedarese. Debutteranno la prima giornata la “Nice” e la “RealImpianti Aracaffè”.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi