CATANIA – I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Fontanarossa, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Cinofili di Nicolosi (CT), hanno arrestato in flagranza di reato una 41enne, di Catania, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri sera, i militari, a conclusione di un’articolata attività investigativa, hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare nell’abitazione della donna nel popolare quartiere Librino, rinvenendo, abilmente occultato in un anta della credenza della cucina, 1 kg di marijuana, di cui una parte suddivisa in dosi, 16 grammi di cocaina e 12 grammi di eroina, suddivisi in dosi, nonché del materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente, che sono stati sequestrati.

La donna è stata condotta nel carcere di Piazza Lanza, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi