PALERMO – Le segreterie provinciali di Cgil Cisl e Uil sostengono la mobilitazione dei lavoratori metalmeccanici impegnati nello sciopero unitario proclamato da Fiom, Fim e Uilm a livello nazionale, con diverse articolazioni regionali. “Le nostre confederazioni parteciperanno con delegazioni di tutte le categorie alla manifestazione regionale che è stata indetta per oggi, a Palermo”, dichiarano i segretari generali di Cgil, Cisl Uil  Palermo Enzo Campo, Daniela De Luca e Gianni Borrelli.  Al centro dello sciopero, il  rinnovo contrattuale dei lavoratori metalmeccanici, le cui aziende aderiscono a Federmeccanica e Assistal. Il concentramento è a piazza Croci alle ore 9 e il corteo arriverà a Piazza Verdi, dove ci saranno gli interventi dei sindacati. Ad aprire sarà il segretario generale della Fim Cisl Ferdinando Uliano. A seguire, ci sarà  l’intervento del segretario regionale della Uilm Uil  Silvio Vicari. La manifestazione siciliana sarà conclusa da Maurizio Landini, segretario generale della Fiom Cgil.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi