CATANIA – I passaggi rialzati funzionano e stanno evitando decine di incidenti stradali. Finalmente la mobilità per automobilisti e pedoni in due arterie altamente rischiose come via Don Minzoni e via Sebastiano Catania è oggi assolutamente sicura. Un risultato ottenuto grazie alle decine di segnalazioni e richieste di interventi portate avanti da Giuseppe Zingale, vice presidente della circoscrizione di “Cibali-Trappeto Nord-San Nullo”, e dal consigliere comunale Giuseppe Catalano.

La struttura adesso impedisce agli automobilisti di sfrecciare a tutta velocità con i pedoni che non rischiano più di essere investiti. Un plauso va all’amministrazione che in perfetta sinergia con le realtà locali sta portando avanti un piano di lavoro mai intrapreso negli ultimi anni. Nel corso del sopralluogo effettuato con l’assessore alla Viabilità Rosario D’Agata e con le forze dell’ordine molti cittadini hanno sottolineato la bontà di un progetto ancora in fase sperimentale ma che vogliamo trasformare in definitivo istallando altri passaggi pedonali rialzati in molte altre strade del nostro territorio. Strutture che servirebbero a Cibali, Trappeto Nord, San Nullo e San Giovanni Galermo insieme ad un asfalto in perfette condizioni, a maggiori controlli delle forze dell’ordine e un potenziamento della segnaletica. Mai più vie caratterizzate da lapidi o mazzi di fiori ad indicare il punto in cui la gente ha perso la vita.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi