RAGUSA – Una vasta operazione antidroga, dei Carabinieri, è stata condotta nel Ragusano. I militari hanno dato esecuzione ad un provvedimento di custodia cautelare emesso dal Gip del Tribunale di Ragusa su richiesta della locale Procura della Repubblica nei confronti di 11 extracomunitari di nazionalità tunisina, marocchina ed algerina accusati di spaccio di sostanze stupefacenti su tutto il territorio della provincia. Sono in corso anche numerose perquisizioni alla ricerca di droga e altro materiale probatorio. I provvedimenti restrittivi sono il risultato di un’indagine condotta dai Carabinieri della Compagnia di Modica a seguito del decesso di un giovane per overdose, che ha consentito di acquisire prove a carico degli indagati, tutti con precedenti specifici, dediti allo spaccio di droga, per lo più eroina ed hashish.

(fonte: ansa.it)

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi