CATANIA – Antonio Crisafulli, dipendente dell’International paper di Catania, è stato eletto Rsu della Ugl nel corso delle elezioni dello scorso 16 giugno. Una conferma, quella del giovane sindacalista della federazione “Chimici”, per il quarto mandato consecutivo, che arriva grazie alle dodici preferenze personali sui sedici voti complessivi della lista, considerato che quattro voti sono stati attribuiti al candidato Pierluca Saccone. Crisafulli, subito dopo la sua elezione non ha mancato di ringraziare lo stesso Saccone che si è scommesso nella lista Ugl e coloro che grazie al loro voto hanno consentito al sindacato di affermarsi ancora una volta. “Complimenti ad Antonio che ha confermato la presenza dell’Unione generale del lavoro di Catania tra le tre Rsu dell’azienda – affermano il segretario generale territoriale Giovanni Musumeci ed il segretario della federazione di settore Carmelo Giuffrida. La nostra organizzazione sindacale si attesta, ancora una volta, punto di riferimento dei lavoratori nel comparto della chimica, puntando sempre di più ad incrementare la propria rappresentanza attraverso la competenza e la qualità dei rappresentanti in seno alle aziende.”

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi