AGRIGENTO – Un’auto ha investito due ciclisti che stavano partecipando alla manifestazione “Gran Tour di Sicilia, campionato gran fondo strada primo Memorial Licata”, e nell’impatto uno dei due ha perso la vita, l’altro invece ha riportato una frattura all’anca. E’ accaduto ieri il tragico incidente alla Diga Furore di Naro verso la Strada Statale 115. E’ Rosario Zappalà, 37 anni, di Catania, la vittima dell’incidente stradale. Ad identificare il ciclista, che non aveva con sé documenti di riconoscimento, sono stati i carabinieri.
L’altro ciclicsta,  si trova invece all’ospedale Sant’Elia, dove è stato trasportato dall’elisoccorso in codice rosso per via della frattura. Al momento i medici lo stanno sottoponendo agli esami diagnostici.

Dei rilievi si stanno occupando i carabinieri della stazione di Naro con la collaborazione della polizia stradale di Agrigento che faceva da scorta alla gara ciclistica che si è svolta tra Palma di Montechiaro, Licata e Naro.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi