CATANIA – L’Ambasciatore della Repubblica dell’Azerbaigian, Mammad Ahmadzada, arriva per la prima volta in visita in Sicilia e lo fa per gettare le basi di unaCOCO PREFETTO proficua collaborazione con la nostra Isola. Tanti gli incontri istituzionali che si sono svolti ieri, da Palermo a Catania, per stringere in maniera forte un legame di cooperazione tra la Sicilia e la Repubblica azera. Nel corso della mattinata l’ambasciatore Ahmadzada, accompagnato da Domenico Coco, Console Onorario di Catania e dal Segretario Bakhtiyar S. Mammadov, è stato ricevuto dal prefetto Maria Guia Federico. Dopo uno scambio di valutazioni sulla situazione economico-sociale e produttiva del suo Paese, l’Ambasciatore si è soffermato sulle prospettive di sviluppo e sulle possibilità di instaurare con l’Italia ed in particolare con la Sicilia, una pervasiva attività culturale conducente ad una importante politica di investimenti. La visita istuzionale è proseguita presso il Comune di Catania, dove l’ambasciatore azero è stato ricevuto dal vicesindaco Marco Consoli.

COCOImportanti incontri anche nel capoluogo siciliano con il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta e l’assessore allo Sviluppo Economico, Giovanna Marano, con i quali l’ambasciatore si è intrattenuto per approfondire tutte le azioni di partenariato da poter mettere in atto con Palermo e la Sicilia, che ritiene un partner importante per l’Azerbaigian.

 

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi