ZAFFERANA ETNEA – Importante e significativa iniziativa dell’Amministrazione Comunale di Zafferana Etnea guidata dal sindaco Alfio Vincenzo Russo, che ha recentemente approvato il regolamento di aiuto alle fasce deboli per il pagamento dei tributi comunali con la formula del baratto amministrativo. In tal modo, si permette ai cittadini che versano in condizioni economiche disagiate e che risultano debitori di tributi comunali di espletare una prestazione lavorativa di pubblica utilità in corresponsione del mancato pagamento dei tributi comunali.

Tali benefici si applicano per un periodo limitato e definito nel tempo. Destinatari  del “Baratto Amministrativo” sono i residenti, maggiorenni, con un ISEE non superiore ad 8.000 euro, che non hanno pagato tributi comunali. Gli interessati potranno presentare istanza entro il prossimo 20 luglio 2016 nell’Ufficio Protocollo comunale, in Municipio, utilizzando il modello scaricabile dal sito ufficiale dell’Ente: www.comune.zafferana-etnea.ct.it.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi