CATANIA – PopUpMarketSicily: il gran ritorno in Villa Bellini con una “Festa d’estate”. Due parole che racchiudono lo spirito dell’evento firmato PopUp, che dopo il grande successo di Maggio, ritorna in una delle location più suggestive della città, Villa Bellini, per celebrare la stagione più attesa dell’anno. Oggi il creative market più popolare del sud Italia, riempirà di musica e colori “’A Villa” suggellando ancora una volta il suo rapporto di reciproca linfa vitale con il Chiostro che sovrasta la fontana dei cigni. Infatti, Il Chiostro della Musica, eretto nel 1879 in stile moresco ed utilizzato fino alla fine degli anni ’60 per concerti di musica classica, sarà ancora una volta lo sfondo di POPUPMARKETSICILY, diffondendo nelle due giornate dell’evento splendide note intrise di swing, rock&roll, elettronica e tango, che faranno da cornice alle “istantanee” che ogni visitatore conserverà come una polaroid 2.0.

In linea con la location che lo ospita, l’evento, curato dalla founder Sarah Spampinato e dal suo team, in questa occasione darà grande rilievo alla musica, offrendo gratuitamente a tutti i presenti concerti di musica dal vivo, djset e performance musicali di respiro internazionale. Inaugurerà l’inizio della “festa d’estate” l’orchestra Bellini, esibendosi oggi alle ore 18.00 con il suo Ensemble di clarinetti CÀLAMUS, composto da 21 elementi. Si proseguirà con lo spazio dedicato al trend del momento, lo Swing: dalle 19:30 alle 21:30, Sicilyinswing e la star internazionale Marco Dietz di Swing Patrol, permetterà al pubblico di usufruire di lezioni prova e shim sham. A chiudere la prima giornata una guest star d’eccezione, un concerto live, in collaborazione con WEAK, a cura de Lo Straniero. Il gruppo, dalle sonorità eletto-pop, è composto da Giovanni Facelli, Federica Addari, Luca Francia, Valentina Francini e Francesco Seitone. Finalista, nel 2014, del RockContest di Controradio, è fra i vincitori del “Premio De Pascale” per il miglior testo in italiano, “Artista della Settimana” su Mtv New Generation e tra i primi dieci artisti più votati dal pubblico dell’edizione 2016 di “Sotto il cielo di Fred” – Premio Buscaglione.

La giornata di Domenica, vedrà protagonisti altri generi musicali, tanto cari agli appassionati del genere e ai profani: tango e rock&roll, inframezzati da dj-set: dalle 19.30 alle 21.30, le note calde e passionali del tango scalderanno i cuori di tutti i presenti, per poi scatenarsi dalle 22.30 in poi con i Mel & The Peek a boos, ovvero il rockabilly al femminile: 5 pieces combo catanese, attivo dal 2007, capitanato dalla travolgente Mel alla voce. Completano la band due chitarre, un contrabbasso ed una batteria. Un rock and roll genuino ed immediato. Una ventata di freschezza anche per la sezione POPUPART, con le personali di Dario Torrisi in “Human Traffic”, Rossana Platania in “Postcards from Sicily” ed Elettra Nicotra in “Visionaire A Porter: Hellenic Pop” Naturalmente, in quello che sarà il sogno di una notte di mezza estate per tutti i partecipanti, permangono quelli che sono i capisaldi dell’evento: il rinnovamento continuo del creative market, la mobilità sostenibile e la riqualificazione urbana. Perché se è vero che la Villa Bellini risplende di luce propria, è anche vero che quella del Chiostro, è stata negli ultimi anni una zona poco fruibile ed utilizzata. Già dalla prima edizione PopUpMarketSicily ha dimostrato di saperne catturare l’essenza restituendola alla città in tutto il suo splendore. Ed è grazie a queste eccellenti potenzialità sociali che il market siciliano diventa sempre più pop-olare, allargando la sua schiera di partecipanti, sia nel settore creativo che in quello dei visitatori. Attesissima come di consueto l’area food, che in tema con la stagione, si veste di freschezza e golosità. Si dice, e forse si pensa, che la città, nei periodi estivi più caldi si svuoti, tingendosi di un’afosa malinconia. PopUpMarketSicily si prepara a dimostrate tutto il contrario, regalando alla città la festa più gioiosa dell’estate!

 

 

 

 

 

 

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi