ZAFFERANA ETNEA – Anche quest’anno a Zafferana Etnea hanno riscosso innumerevoli consensi e condivisioni gli “Incontri con la Cultura – la Tradizione Culinaria Siciliana” svoltisi nel piazzale antistante la Palazzina Liberty, all’interno del Parco Comunale. L’iniziativa fortemente voluta dall’amministrazione Comunale guidata dal sindaco Alfio Vincenzo Russo, Assessorato alla Cultura retto da Angela Di Bella ha arricchito quattro serate di luglio rappresentando, di fatto, il prologo ottimale della 47^ edizione dell’attesissimo Premio letterario intitolato a Vitaliano Brancati in programma il prossimo 24 settembre 2016 sempre nel ridente paese pedemontano, suggestiva Porta dell’Etna e meta ormai consolidata di migliaia di visitatori grazie alla lungimirante politica mirata alla destagionalizzazione turistica che fa di Zafferana una località frequentatissima in tutti i mesi dell’anno.
L’ultimo appuntamento con gli “Incontri con la Cultura” si è tenuto sabato scorso quando è andato in “scena” l’evento “Poesia è Musica, Musica è Poesia” – liriche inedite d’autore musicate dal Maestro Gesuele Sciacca. La serata si è conclusa con gli ormai attesissimi Incontri con la Cucina Siciliana grazie al prezioso apporto dell’associazione Provinciale Cuochi Etnei e del bar Donna Peppina. “Siamo ampiamente soddisfatti per la riuscita dell’iniziativa che ha riscosso tantissimi consensi –ha affermato l’assessore Angela Di Bella– e desidero ringraziare il sindaco di Zafferana, Dott. Alfio Vincenzo Russo per la fiducia accordatami, la Dirigente Dott.ssa Maria Concetta Messina, la Consulta Giovanile al completo, la Prof.ssa Rosaria Sardo, Giovanna Leonardi che ha collaborato per la magnifica ed accurata coreografia, Luigi Sortino ed il suo gruppo di lavoro”.

L’appuntamento con la fortunata manifestazione è rinviato, dunque, alla prossima estate.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi