RIO DE JANEIRO – Ottimo settimo posto per l’azzurro Mirco Scarantino nella finale olimpica di 56 kg di sollevamento pesi, che si è svolta presso il padiglione 2 del Riocentro a Rio de Janeiro. Il Campione Europeo in carica ha così migliorato il 14esimo piazzamento dei Giochi di Londra 2012. L’atleta delle Fiamme Oro ha chiuso la gara con un totale di 264 kg, lo stesso del Campionato Europeo conquistato lo scorso aprile in Norvegia. Dopo un avvio di gara timido nella fase di strappo, dove si è classificato al nono posto con 115 kg, Scarantino si è rifatto con l’esercizio dello slancio, dove è riuscito a sollevare 149 kg, posizionandosi al quinto posto di specialità. La gara, che si è disputata alle 19.00 ore brasiliane, 00.00 in Italia, è stata vinta dal cinese Long Qingquan, che con 307 kg ha realizzato anche il nuovo record del mondo.

Grande soddisfazione per il presidente della FIPE Antonio Urso, che ha seguito la gara di persona: “E’ un ottimo risultato quello di Mirco. Siamo certi che il nostro atleta riuscirà a centrare traguardi importanti e a crescere ancora in vista dei Giochi olimpici di Tokyo”.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi