CALTANISSETTA – Questa mattina intorno alle 10 un operaio di Santa Caterina, Giuseppe Saporito, è precipitato da un palo mentre stava lavorando, la tragedia si è consumata in contrada Anghillà a ridosso del raccordo che immette sull’A19 Palermo-Catania. Saranno gli esiti dell’inchiesta della Procura e dell’autopsia a chiarirne la morte. Per cause in corso di accertamento l’uomo, dipendente della ditta “Icoimel srl” di Caltanissetta, che effettua lavori per conto dell’Enel, è caduto da un traliccio morendo sul colpo. Sono intervenuti i sanitari del 118 in elisoccorso e gli agenti della polizia di stato.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi