Daniele Lo Porto

CATANIA – Ore decisive per le operazioni in uscita del catania. Almeno cinque gli atleti che non rientrano nel progetto tecnico di Pino Rigoli. Per loro già un lungo riscaldamento sul binario di partenza, in attesa del fischio del capostazione Pietro Lo Monaco. Falcone, Ferrario, Piermateri, Russo e Tortolano e Ripresa degli allenamenti ieri pomeriggio a Torre del grifo in un clima di soddisfazione per la bella prestazione di sabato pomeriggio contro la Juve Stabia, una delle squadre indicata tra le favorite per la corsa verso la Serie B. ma una vittoria non fa primavera, Pino Rigoli lo sa bene e dai suoi pretende subito di più, soprattutto dal reparto difensivo che ha avuto qualche fase di difficoltà, in uno svolgimento di partita quasi costantemente in mano alla quadra etnea.

Non c’è stata, però, la prevedibile impennata di abbonamenti: alle 19 di ieri sera di è toccata quota 4.262 con un “parziale” della giornata di 171 tagliandi staccati. Allora di pensa uno degli atleti, forse l’atleta, più amato di questa stagione, a suonare la carica tra fedelissimi rossazzurri. Capitan Biagianti, portavoce di tutti i calciatori della prima squadra etnea, torna così sullo spettacolo di partecipazione emotiva che ha spinto ed accompagnato il Catania al successo contro la Juve Stabia: “Ottomila tifosi per una partita di Lega Pro, alle 16.30 di un sabato d’agosto, per puro amore dei colori, dello stemma e della maglia: Catania è una città meravigliosa e chi gioca nel Catania ha il dovere di ricordare in ogni momento di essere un privilegiato, fortunato come pochi in Italia. Noi vogliamo semplicemente e sinceramente ringraziare ancora una volta i nostri sostenitori, tutti, abbonati e non. Per la fase finale della campagna abbonamenti rivolgiamo un invito a tutti i tifosi del Catania – ha aggiunto marco Biagianti – ancora incerti sulla sottoscrizione e personalmente voglio ringraziare la società per avermi affidato il compito di registrare un messaggio così significativo in termini di compattezza”. La campagna abbonamenti si concluderà sabato 10 settembre, alla vigilia della gara interna contro il Fondi, la seconda al “Massimino” in questo campionato.     

Lavoro di routine ieri, oggi nuovo appuntamento nel pomeriggio a Torre del grifo, in vista della prima trasferta contro la Fidelis Andria. In settimana non sono previste doppie sedute, ma un allenamento al giorno.

Questo, l’intero organico degli atleti a disposizione di mister Pino Rigoli.

19 Anastasi Valerio attaccante Catania 13 aprile 1990 a. nuovo

11 Barišić Maks   Ljubljana 6 marzo 1995 a. confermato
16 Bastrini Alessandro Domodossola 3 aprile 1987 d. confermato

3 Bergamelli Dario   Alzano Lombardo 26 aprile 1987 difensore confermato
27 Biagianti – Marco Firenze 19 aprile 1984 cc. nuovo
4 Bucolo Rosario Alessandro Catania 7 ottobre 1988 cc. nuovo

7 Calil Caetano Guaxupé 20 maggio 1984 a. confermato

 

8 Da Silva Paulino Gladestony Estevão Bebedouro il 5 agosto 1993 cc. nuovo
26 De Rossi Andrea difensore Roma 16 settembre 1994 d. confermato

13 De Santis Ivan Francesco difensore Conversano 21 maggio 1997 difensore nuovo

 

24 Di Cecco Domenico Lanciano 20 maggio 1983 cc. confermato

23 Di Grazia Francesco Andrea Catania 8 maggio 1996 cc. confermato
18 Di Stefano Davide Catania 12 dicembre 1999 cc. confermato

20 Djordjevic Stefan Novi Sad 13 marzo 1991 d. nuovo
6 Drausio Luis Sala Gil Campinas 24 agosto 1991 d. nuovo

31 Falcone Luigi Mesagne 26 maggio 1992 a. confermato

33 Ferrario Stefano Rho 28 marzo 1985 d. confermato

 

21 Fornito Giuseppe Trebisacce 6 settembre 1994 cc. nuovo

29 Longo Lorenzo Catania 29 gennaio 1999 d. confermato

 

1 Martinez Miguel Ángel   16 febbraio 1995 Madrid p. nuovo

 

22 Matošević – Kristjan Matošević  Koper 5 giugno 1997 p. nuovo 15 Mbodj Abdallah David   Dakar 15 settembre 1994 d. nuovo

2 Nava Valerio Calcinate 17 gennaio 1994 d. nuovo 9 Paolucci Michele Recanati il 6 febbraio 1986 a. nuovo

 

28 Parisi – Tino Siracusa 14 giugno 1995 d. confermato

30 Piermarteri – Gonzalo Agustín Cordoba 6 maggio 1995 cc. confermato

 

14 Piscitella Giammario Nocera Inferiore 24 marzo 1993 a. nuovo 12 Pisseri Matteo Parma 21 novembre 1991 p. nuovo

 

17 Russo Giuseppe   Catania 27 giugno 1983 cc. confermato 10 Russotto Andrea attaccante Roma 25 maggio 1988 a. confermato
25 Sessa Alfonso Salerno 13 aprile 1996 cc. nuovo 5. Scoppa Federico Matías San Nicolás de los Arroyos 7 ottobre 1988 cc. nuovo 32 Tortolano Emiliano Roma 22 maggio 1990 a. confermato

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi