Salvo Reitano

Sabato 9 aprile i consigli di esperti e imprenditori ai giovani con nuove idee di business 

Aci Bonaccorsi – La “Sala Prisma” del Palazzo Cutore, sabato 9 aprile alle ore 17,00 sarà la location che ospiterà la tavola rotonda “Giovani e imprenditorialità – Percorsi di Start Up”.
Un evento unico nel suo genere organizzato dal Comune di Aci Bonaccorsi in collaborazione con l’Anci-Sicilia-Giovani, e i giovani imprenditori di Confindustria e Confcommercio di Catania e il Leo Club di Acireale.Schermata 2016-04-07 alle 12.36.39
Si parlerà di impresa, con l’obiettivo di creare percorsi innovativi di  sviluppo e valore aggiunto sul territorio. Un primo passo avanti fuori dagli schemi che vedrà allo stesso tavolo il mondo universitario, quello delle amministrazioni locali, il tessuto sociale e il mondo delle categorie imprenditoriali.
“Il 9 aprile – dice l’assessore alle Politiche giovanili Salvo Tomarchio – ad Aci Bonaccorsi proviamo a fare una cosa semplice, veloce e concreta: confrontarci con alcuni relatori che sicuramente hanno tantissimo da dire ai giovani su imprenditoria, innovazione e start up, provando a fare di tutte queste parole un unico concetto: sviluppo”.
Nel corso dell’incontro si parlerà  di finanziamenti e crediti agevolati, di cosa deve fare un giovane e a chi deve rivolgersi se ha un’idea, i mondi e i tempi perché possa in breve  diventare un’opportunità e un business.
“Parleremo anche e soprattutto di Start Up –  conclude Tomarchio – cosa sono, a che servono, come farle nascere e soprattutto sopravvivere. Parleremo e ci confronteremo tanto su cosa possono fare le amministrazioni locali, anche piccole, come Aci Bonaccorsi, per creare le condizioni di sviluppo perché nascano nuove imprese e nuovi posti di lavoro, senza aspettare che piova la manna dal cielo”.
Il parterre dei relatori è di tutto rispetto:  il prof. Rosario Faraci, ordinario di Economia e gestione delle imprese dell’ Università di Catania; il presidente dell’Anci Sicilia Giovani Maurizio Lo Galbo; Pietro Ambra, presidente dei giovani imprenditori di Confcommercio Catania); Antonio Perdichizzi, presidente dei giovani imprenditori di Confindustria Catania e Aurora Cristaudo, presidente del Leo Club di Acireale.
A rendere più vivace la tavola rotonda le testimonianze e le storie di successo di Sergio Serafini, Giftsitter.com e di Antonio Pistorio, Smart Measurement Solutions – Spin Off Unict.

S.R.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi