ACIREALE – Domani, domenica 22 maggio, alle ore 9.00 in piazza a Santa Maria La Scala prenderà il via la XII edizione della “Festa del Mare”.  La manifestazione, organizzata dall’ associazione culturale “Gruppo Liberi Artisti”, con il patrocinio della Città di Acireale per sensibilizzare al rispetto della natura, alla pulizia delle spiagge e dei fondali marini è stata presentata alla stampa stamattina al Palazzo del Turismo.

13118969_716386871836477_8757435491253907938_n“Questa manifestazione continua a crescere di anno in anno e cresce la collaborazione di associazioni e volontari. Domani parteciperanno 14 scuole subacquee, in acqua ci saranno 120 sub che ripuliranno i fondali e diverse imbarcazioni di supporto che faranno la raccolta dei rifiuti a pelo d’acqua, contemporaneamente sei gruppi scout, volontari e semplici cittadini si occuperanno di ripulire la spiaggia”, annuncia Antonio Leonardi, responsabile organizzativo della manifestazione.

Un plauso alla lodevole iniziativa e un ringraziamento agli organizzatori e a tutti i volontari giunge dal sindaco Roberto Barbagallo, che invita la cittadinanza a partecipare, e dall’ assessore all’ Ambiente Francesco Fichera:

«Si rinnova l’appuntamento con la Festa del Mare, la XII edizione della manifestazione organizzata dal Gruppo Liberi Artisti, che tutti dobbiamo ringraziare per la costanza e il grande impegno. Quest’anno tocca alla frazione di Santa Maria La Scala, un borgo che è appena stato riqualificato e che sarà ulteriormente valorizzato dalle iniziative dell’amministrazione. E’ un’iniziativa di grande valore simbolico, educativo e sociale, che si traduce in un bel risultato concreto: restituire alla città un pezzo di litorale pulito e riqualificato».

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi